OnePlus Bullets auricolari wireless saranno in vendita il 19 giugno

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

OnePlus Bullets gli auricolari wireless della nota azienda cinese di smartphone saranno presto in commercio e ne parliamo perchè ci sembrano molto interessanti. Sono forniti di una tecnologia che consente di passare tra musica, chiamate e Google Assistant con una semplice procedura.
Gli auricolari OnePlus Bullets Wireless lanciati insieme allo smartphone OnePlus 6 in India il mese scorso, saranno in vendita dal 19 giugno e saranno disponibili dalle ore 12 in contemporanea sia sul sito di OnePlus che su Amazon al prezzo di partenza di 69€.

Non ci sono informazioni ufficiali sulle offerte di lancio, tuttavia è ampiamente previsto che Oneplus o Amazon possano ulteriormente addolcire l’accordo sul prezzo di lancio prima della data di uscita.

OnePlus Bullets

Gli auricolari utilizzano la nuova funzione Magnetic Control per avere il controllo completo della tua musica. Non è più necessario premere il pulsante di pausa sul telefono per interrompere la musica. Basta unire i due Bullets con l’attacco magnetico per spegnerli e quando si è pronti per riprendere la musica, basta separarli tra loro.

Puoi passare tra musica, chiamate e Google Assistant senza problemi, ed utilizzarli fino ad una distanza di 10 mt. dallo smartphone.

Se utilizzi OnePlus 5 o versioni successive, puoi anche utilizzare la funzione di riproduzione automatica. La tua musica riprenderà dal punto in cui l’hai interrotta.

Puoi utilizzare i Bullets Wireless anche con Google Assistant e questa è una soluzione molto pratica. Riceverai immediate indicazioni sulla tua destinazione oppure crea un promemoria per gli appuntamenti, senza dover togliere lo smartphone dalla tasca. Il massimo dell’interazione.

I Bullets Wireless sono progettati per lo sport e quindi resistenti ai rischi da acqua, pioggia, sudore, cadute o sversamenti. Comunque, è meglio evitare qualsiasi immersione prolungata.

L’azienda sostiene che è possibile ottenere fino a 5 ore di ascolto con una sola ricarica di 10 minuti. Una ricarica completa ti dà fino a 8 ore di tempo di ascolto. Tutto ciò che serve per caricarli è un cavo USB-C standard.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Avvisami