Le batterie portatili sono diventate essenziali al giorno d’oggi. Se non vuoi rischiare che il tuo smartphone si spenga a metà giornata, devi necessariamente portarne una con te. Nel corso degli ultimi anni ne ho provate molte, di qualsiasi dimensione e capacità. In tutti i modelli che ho avuto modo di testare, ho trovato un problema molto sentito da chi, come me, è possessore di iPhone. Per poter ricaricare la batteria portatile è necessario un cavo Lightning in nylon microUSB, differente dal classico cavo Lightning presente con tutti i prodotti Apple. Questo comporta il trasporto di un cavo in più per la ricarica della batteria quando siamo fuori casa per più giorni. Fortunatamente esiste una soluzione.

Oggi vorrei parlarti di una batteria portatile adatta a tutti i possessori di iPhone. La powerbank in questione è prodotta da Aukey ed offre una capacità di ben 5000mAh in un corpo compatto. Da affiancare alla batteria consiglio anche un set di 2 cavi Lightning rivestiti in Nylon, che hanno la caratteristica di essere resistenti agli stress, oltre ad essere lunghi 2m ciascuno. Se sei interessato all’acquisto di questi due prodotti, continua a leggere questa recensione.

Batteria e cavo Lightning in Nylon Aukey

Batteria portatile: 5000mAh in un corpo compatto di alluminio

Della batteria portatile di Aukey ho apprezzato lo stile, molto ricercato sia nei materiali che nella forma. Si presenta con una corpo di forma cilindrica. Una delle estremità presenta i bordi arrotondati. Il lato opposto, invece, ospita una porta USB tradizionale per la ricarica dei dispostivi esterni (che possono essere anche diversi da iPhone), una porta Lightning per la ricarica della batteria interna ed un led circolare che indica lo stato di carica della powerbank: il colore rosso segnala una batteria nel range di 0–30%; verde tra 30–70% mentre blu tra 70–100%. Come detto in precedenza, il corpo è realizzato interamente in alluminio.

cavo Lightning in nylon batteria

Nonostante ciò il peso si mantiene intorno ai 140g, con dimensioni che raggiungono 11,5x3x3cm. Gradevole il feedback quando si tiene in mano il dispositivo, in quanto restituisce una piacevole sensazione di solidità. La capacità teorica è di 5000mAh. Dati alla mano dovrebbe essere in grado di ricaricare completamente circa 3 volte un iPhone standard (non plus). Nei test che ho effettuato, invece, sono riuscito a ricaricare completamente (da 0 a 100%) 2 volte un iPhone 6s, più una terza ricarica da 0 a 40%.

cavo Lightning in nylon 1

Ritengo che i risultati siano soddisfacenti e riescono a garantire 2 giorni fuori casa senza la necessità di dover ricaricare il powerbank. Ovviamente i dati cambiano se si vogliono ricaricare altri tipi di dispositivo. È possibile ad esempio ricaricare un iPad, ma la batteria non è in grado di ricaricarlo completamente da 0 a 100%. Inoltre la ricarica risulterebbe molto lenta in quanto l’uscita USB è da 5V 2,4A. L’ingresso Lightning, invece, è da 5V 2A.

Set cavi Lightning: realizzati in nylon per durare nel tempo

Alla batteria portatile di Aukey ho deciso di affiancare un cavo Lightning in nylon della stessa azienda. La motivazione principale è semplice: dovendo trasportare i cavi e sottoponendoli a diverse sollecitazioni, ho voluto evitare di portare con me il cavo in gomma fornito da Apple. Questo perché sotto stress, i classici cavi in gomma col tempo tendono e rompersi. Quelli rivestiti in nylon, invece, hanno la caratteristica di resistere maggiormente alle pressioni, soprattutto quelle causate dal trasporto, quando si sa che il cavo viene dispiegato e riavvolto più volte in poco tempo.

cavo Lightning in nylon 2

Sfruttando la caratteristica della powerbank di cui ho parlato in precedenza, posso utilizzare questo unico cavo Lightning in nylon sia per ricaricare l’iPhone che per ricaricare la batteria esterna. In questo modo posso portare un cavo in meno quando devo stare più giorni fuori casa.

Il set di Aukey mette a disposizione, ad un prezzo molto conveniente, due cavi Lightning rivestiti in nylon, entrambi lunghi 2m. Entrambi presentano la certificazione Apple MFi, quindi non riceverai mai strani messaggi di incompatibilità del cavo quando lo collegherai all’iPhone per la ricarica.

cavo Lightning in nylon 3

Conclusioni

In conclusione consiglio l’acquisto sia della batteria esterna che del set di cavi Lightning. Il primo prodotto è molto utile per tutti i possessori di iPhone, in quanto possono utilizzare un unico cavo per la ricarica di due dispositivi. Il set di cavi, invece, lo consiglio a chi cerca dei cavi da poter trasportare comodamente senza il rischio di romperli se sottoposti a forti stress. Se sei interessato all’acquisto, puoi trovare sia il powerbank che il set di cavi Lightning in nylon su Amazon.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Lascia un commento