iTunes è lo strumento messo a disposizione dal Apple per gestire ogni aspetto del dispositivo iOS. L’organizzazione delle foto, musica, video, libri e molto altro passa per questo programma. Uno dei più grandi problemi di iTunes è legato alle sue logiche di sincronizzazione e ad una serie di funzionalità superflue, che rendono l’utilizzo di iTunes sempre più complesso. Per questo motivo, molte persone non sincronizzano mai il proprio iPhone o iPad, sia esso nuovo o meno. In questo post vogliamo proporre un’alternativa che si chiama IOTransfer 2.

Anche io non sono un grande estimatore di iTunes. Possedendo un Mac come computer primario, ho soppiantato l’utilizzo di questo software grazie alle integrazioni cloud che macOS e iOS includono. Chi utilizza Windows, invece, non può sfruttare tutte le potenzialità di iCloud. Perciò, l’unica soluzione è quella di usare iTunes oppure affidarsi ad un’app alternativa per sincronizzare tutti i propri dati. In questo articolo ti vorrei parlare di IOTransfer 2, un valido software di trasferimento file per iPhone, che si propone come alternativa ad iTunes per PC Windows.

IOTransfer 2, iPhone e iPad manager per Windows

IOTransfer 2 è un gestore di iPhone e iPad che fa dei suoi punti di forza la facilità di utilizzo. Grazie a questo strumento, gli utenti possono trasferire foto, musica, video, podcast, memo vocali e molto altro dal tuo iPhone o iPad al PC (o viceversa) in pochi e semplici passaggi.

Funzionalità principali di IOTransfer 2

A rendere piacevole l’esperienza di utilizzo, è soprattutto l’interfaccia grafica, che si è rinnovata nel passaggio alla versione 2 del tool. Uno dei principali focus dell’azienda è stato quello di rendere la grafica più moderna, rispondendo agli attuali canoni di esperienza utente. Il tutto ha reso molto intuitivo il programma, che ora è in grado di mostrare più informazioni dettagliate quando si collega il dispositivo iOS al PC.

IOTransfer 2

La navigazione all’interno del programma avviene tramite una barra posta nella parte superiore della finestra. Tramite essa è possibile accedere alle quattro aree principali del tool: la home page, che mostra delle categorie di utilizzo rapide dalle quali iniziare, la pagina di gestione, per gestire i contenuti del proprio dispositivo iOS, la pagina di pulizia della cache di iPhone e iPad ed un’ultima sezione di gestione dei video.

Selezionando una delle categorie proposte in home page (FotoMusicaVideoContatti) si accede in maniera rapida alla schermata di gestione dell’iPhone. Da qui si può procedere con la sincronizzazione dei contenuti da iOS al PC. Il funzionamento di questa sezione è molto semplice: dalla barra laterale sinistra si seleziona la categoria di file che si vuole salvare sul PC.

Nella finestra principale verranno mostrati tutti i file collegati alla categoria selezionata. Ad esempio, quando si seleziona la categoria Foto ci verranno mostrate tutte le foto presenti sull’iPhone o iPad. A questo punto è possibile selezionare uno oppure tutti i contenuti e trasferirli con un click selezionando il tasto Export. Il tutto avviene in maniera molto rapida, con la possibilità di scegliere la cartella di destinazione.

IOTransfer 2 iphone

Qualora si dispone di un dispositivo con poca memoria interna, IOTransfer 2 consente di recuperare quanto più spazio possibile. Forse non sai che tutte le app che hai installato sul tuo dispositivo utilizzano parte della memoria interna per salvare dei file di supporto, che possono essere eliminati senza alcuna conseguenza.

IOTransfer 2 consente di eliminare proprio questi dati, permettendo di liberare anche molti GB. Anche in questo caso, pulire la memoria interna dell’iPhone è un’operazione molto semplice: basta accedere alla sezione Clean, selezionare Scan My iPhone e, al termine della scansione, dare la conferma per liberare tutto lo spazio occupato inutilmente.

IOTransfer 2 clean

Tramite l’ultima sezione, infine, è possibile utilizzare uno strumento di download di video da più di 100 siti web inclusi Instagram, Video, DailyMotion. I video possono essere scaricato direttamente sul PC oppure si può decidere di trasferirli sul proprio iPhone o iPad. Per utilizzare questa funzione basta incollare il link del video nella sezione URL e poi decidere dove salvarlo cliccando sul bottone Browse… posto di fianco la sezione Save To.

IOTransfer 2 video

Conclusioni

Ho utilizzato diversi programmi che si pongono come alternativa ad iTunes. IOTransfer 2 è uno dei migliori e si contraddistingue dagli altri perché offre una interfaccia grafica semplice, chiara ed intuitiva. IOTransfer 2 è compatibile con Windows xp e versioni superiori e con tutti gli iPhone e iPad aventi iOS 8 o superiore. Puoi scaricare la trial gratuita direttamente sul sito ufficiale. Per eliminare ogni limitazione è necessario l’acquisto della versione Pro al costo di 29.95$ (il codice indicato presenta l’83% di sconto).

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Lascia un commento