iPhone Data Recovery: Recuperare dati iPhone in assenza di Backup

3

La perdita di dati dal iPhone può generare numerosi disagi. Sempre più spesso utilizziamo il melafonino per memorizzare tutte le foto e i video dei momenti più belli della nostra vita, i contatti delle persone più care e tutti i messaggi scambiati con amici e familiari. Basta un attimo di distrazione per cancellare dati importanti dall’iPhone. Se non si ha alcun backup a disposizione (né su iTunes, né su iCloud) la situazione può diventare davvero spiacevole. Per fortuna esiste un modo per recuperare dati iPhone in assenza di backup.

Prima però di farsi prendere dal panico, consigliamo di provare il programma iPhone Data Recovery. È un nuovo e potente strumento software (disponibile per PC e Mac) che consente di accedere alla memoria interna del dispositivo e recuperare dati iPhone che credevamo aver perso per sempre.

Recuperare dati iPhone in assenza di Backup

La prima cosa da fare quando ci si accorge di aver cancellato dati importanti dall’iPhone è quella di cercare di utilizzare il meno possibile il dispositivo. In questo modo non andremo a salvare altre informazioni che potrebbero sovrascrivere quelle che vogliamo cercare di recuperare. L’ideale sarebbe mettere l’iPhone in “modalità aereo” fino a quando non si recuperano i dati desiderati.

Poi procedi al download del programma iPhone Data Recovery (in versione demo gratuita) dal sito MobileRecovery.it ed effettua l’installazione del programma sul tuo computer. Ecco la schermata principale che apparirà sul tuo PC/Mac:

Dalla barra laterale di sinistra del programma seleziona la modalità “Recupero da disp. iOS”. Collega il tuo iPhone al computer tramite il suo cavo USB. Non appena il tuo iPhone viene rilevato dal programma clicca su “AVVIA” e si aprirà la schermata da cui potrai filtrare i dati da ricercare nella memoria: contatti, messaggi sms, registro chiamate, dati whatsapp, foto, video, note, memo vocali, e tanti altri…

Dopo aver selezionato i dati da ricercare avvia la scansione e attendi la fine dell’operazione.

Al termine della scansione si aprirà la schermata del programma con tutti i dati trovati nella memoria del dispositivo. Potrai quindi accedere alle varie cartelle e visualizzare in anteprima i files (es. foto, messaggi, note, ecc…). Seleziona i dati da recuperare e infine clicca sul pulsante RECUPERA per salvarli sul tuo computer.

Come vedi, è un metodo molto semplice, che consente di recuperare dati iPhone anche quando non hai un backup.

CONDIVIDI

3 COMMENTI

  1. salve,
    avevo delle foto su iclouds, poi ho comperato spazio (50gb per 00.99$) ma senza fare il backup delle foto su iclouds, penso quindi si siano sovrascritte.. è possibile cmq recuperarle magari con questo programma??
    è di vitale importanza!!
    grazie

    • Ciao, non ho ben capito se precedentemente le foto erano state caricate su iCloud oppure erano residenti sul telefono.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here