Recensione: EaseUS Data Recovery Wizard

0

Quante volte ti è capitato di perdere un file importante a causa del danneggiamento del tuo disco, oppure perché lo hai cancellato involontariamente? Non sembrerebbe, ma accade più spesso del previsto. In queste occasioni avrai pensato che recuperare file da hard disk danneggiati o formattati sia un’operazione estremamente difficile. In ogni modo, esistono diverse soluzioni che ti permettono di effettuare questo tipo di operazioni in tutta semplicità. Ho provato diversi software per il recupero di dati. L’ultimo in ordine cronologico è EaseUS Data Recovery Wizard, disponibile sia per Windows che per Mac.

Se non la conosci, EaseUS è una delle aziende leader in questo settore. Fondata nel 2004, ha alle spalle ben 13 anni di esperienza in soluzioni per il recupero di file e backup di dati. Può vantare più di 100 milioni di utenti ed una serie di tool per risolvere ogni tipo di problema legato ai dati.

In questo articolo vorrei parlarti di EaseUS Data Recovery Wizard, la soluzione pensata dall’azienda per recuperare file persi, cancellati o danneggiati da qualsiasi supporto fisico. Se sei interessato, puoi scaricare la trial gratuita per Windows e Mac direttamente sul sito ufficiale del prodotto. La versione gratuita permette il recupero di file fino ad un massimo di 2GB. Se vuoi sbloccare tutte le funzioni del software, hai la necessità di acquistare una licenza completa.

EaseUS Data Recovery Wizard, per recuperare file persi, cancellati o danneggiati

Il primo aspetto che salta agli occhi quando si utilizza per la prima volta EaseUS Data Recovery Wizard è la sua interfaccia grafica. Io stesso penso a questi tipi di software come dei programmi pieni di parametri da configurare per poter recuperare tutti i dati. Niente di più sbagliato. EaseUS ha progettato un’interfaccia semplice ed intuitiva, che permette in pochi click di cercare tutto quello di cui hai bisogno.

EaseUS Data Recovery 1Nella prima schermata ci viene chiesto quali tipi di file abbiamo intenzione di recuperare. Le possibili scelte variano tra file immagine, audio, email, documenti, video, archivi oppure tutti gli altri file non elencati in questa lista. Procedendo con la procedura guidata, il prossimo passo è quello di selezionare il disco sul quale vogliamo recuperare i dati. Si può scegliere il disco interno del PC/Mac oppure un disco esterno collegato al computer.

A questo punto basta avviare la scansione ed attendere che il software ci restituisca i risultati. Inizialmente EaseUS Data Recovery Wizard effettuerà una scansione base del disco. Qualora, al termine delle operazioni, i file che cerchiamo non sono stati trovati, possiamo procedere con la scansione approfondita del disco, che impiegherà più tempo rispetto alla prima.

EaseUS Data Recovery 2La pulizia dell’interfaccia grafica si apprezza anche a scansione terminata. È infatti possibile suddividere i dati recuperati in base al tipo oppure alla data di creazione. Per recuperare un file, invece, è sufficiente spuntare il riquadro alla sua sinistra e cliccare sul tasto di recupero. La velocità di scansione del disco varia a seconda del supporto utilizzato e della connessione tra disco e PC. Ovviamente, maggiore è la capacità del disco, più tempo impiegherà il software per completare la scansione.

In conclusione, EaseUS Data Recovery Wizard è riuscito sempre a recuperare file cancellati di recente, oppure file che erano presenti su un hard disk esterno appena formattato. Ovviamente, più tempo passa tra il giorno dell’eliminazione del file e la scansione tramite il software, più dati si scrivono sul disco e minori sono le possibilità di riuscire a recuperare i dati che ci interessa recuperare.

Se di recente hai avuto la necessità di dover recuperare file persi, cancellati o danneggiati dal tuo disco, ti consiglio di dare una possibilità a EaseUS Data Recovery Wizard. Potresti iniziare scaricando la trial gratuita dal sito ufficiale. Se dalla scansione noti che i file che stavi cercando possono essere recuperati, allora puoi passare all’acquisto di una licenza, che ha un costo di 81.33€. Ricordo che EaseUS Data Recovery Wizard può essere scaricato sia per Windows che per Mac.

CONDIVIDI