Recensione: ripetitore WiFi Aukey quad band a 5 e 2.4GHz

0

Per la connessione internet di casa normalmente viene utilizzato il modem/router fornito dal provider. Il problema di questi dispositivi è che non dispongono delle ultime tecnologie per quanto riguarda le antenne e lo standard di trasmissione del segnale. Ad esempio manca completamente la banda dei 5GHz e non è compatibile con lo standard 802.11ac del WiFi. Queste mancanze si tramutano in una instabilità della rete ed un’alta latenza quando si visualizzano contenuti in streaming, specialmente quando ci sono molti dispositivi connessi alla rete. In questi casi potrebbe essere utile un ripetitore WiFi come quello che presentiamo in questa recensione.

Per risolvere questo tipo di problematica sono andato alla ricerca di una soluzione economica ma che permettesse di risolvere i problemi con la rete di casa. Non volendo sostituire interamente in modem del provider, ho acquistato il ripetitore WiFi Aukey, un prodotto che per funzionare deve essere collegato al modem dell’operatore con il compito di trasmettere il segnale in tutta la casa. Dopo averlo utilizzato ho deciso di condividere le mie impressioni con te. Se sei alla ricerca di un dispositivo che ti possa permettere di ampliare la tua rete WiFi, allora ti consiglio di continuare a leggere questo articolo.ripetitore WiFi 1

Ripetitore WiFi Aukey: Quad Band, 5GHz e standard 802.11ac

Il ripetitore WiFi di Aukey mette a disposizione tutte le ultime tecnologie in ambito di reti. Il prodotto, molto compatto, è composto da ben quattro antenne, due delle quali trasmettono ad una frequenza di 5GHz, le restanti due invece a 2.4GHz. Questa distinzione permette di sfruttare in automatico la migliore frequenza a seconda del punto della casa in cui ci troviamo: se ad esempio ci troviamo vicini al ripetitore, i nostri dispositivi si collegheranno alla rete 5GHz, più potente ma a corto raggio. Allontanandoci da esso invece verremo in automatico trasferiti alla rete da 2.4GHz, meno potente ma funzionante a più ampio raggio.ripetitore WiFi 2

Il dispositivo prevede tre modalità di funzionamento. La prima, che è quella che utilizzo io in casa, è la modalità Router. Essa prevede il collegamento al modem di casa tramite cavo Ethernet. A seguito di questo collegamento, il dispositivo di Aukey si occuperà di trasmettere il segnale WiFi in tutta la casa. La seconda modalità invece è chiamata Repeater. Questa si occupa di agganciare il segnale WiFi da un router presente in casa e ripeterlo in zone in cui il segnale non è presente. La terza ed ultima modalità di funzionamento invece è chiamata Access Point. Essa si occupa di agganciare il segnale del router di casa e lo rende disponibile ad eventuali computer tramite collegamento Ethernet.ripetitore WiFi 3

Dai test che ho effettuato durante l’utilizzo che ho fatto del ripetitore WiFi Aukey, ho potuto notare una maggiore stabilità della rete. Con più dispositivi connessi contemporaneamente la rete di casa non ha più dato problemi di disconnessione. Inoltre guardare contenuti in streaming (ad esempio su Netflix) su due o tre dispositivi contemporaneamente non crea più problemi di latenza. A migliorare è stato anche il ping della rete. In un test ho confrontato il vecchio router con il nuovo ripetitore di Aukey, ho potuto notare un incremento della velocità sia di download che di upload, con un miglioramento del ping di 3ms.ripetitore WiFi 5

Conclusioni

Sono molto soddisfatto dell’acquisto del ripetitore WiFi di Aukey. In un dispositivo economico ho trovato tutto ciò che cercavo. Sono presenti tutte le ultime tecnologie in ambito di reti, che mi hanno permesso di risolvere i problemi di instabilità della connessione di casa.

Se anche tu hai problemi con la rete WiFi di casa, ti consiglio di dare una possibilità al prodotto di Aukey. Lo puoi acquistare su Amazon al prezzo di 29.99€, attualmente in offerta a 19,99€.

CONDIVIDI