Come recuperare contatti iPhone cancellati

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Hai eliminato per sbaglio un contatto importante dal tuo iPhone? E’ un bel guaio se appartiene ad un importante cliente che attende una tua chiamata. In questo caso, sicuramente sei alla spasmodica ricerca di un metodo per recuperare contatti iPhone cancellati. Non temere, perchè in questa guida ti mostrerò alcuni trucchi che ti consentiranno di risolvere in un modo o in un altro il problema. Come dicevamo, esistono diversi modi per farlo: attraverso iCloud, iTunes, o tramite applicazione di terze parti. Continua a leggere per scoprire come fare.

Contatto perso? Ecco come recuperare contatti iPhone cancellati

recuperare contatti iPhone

Perdere un contatto memorizzato sullo smartphone potrebbe essere un disastro, sia che si tratti di un contatto di lavoro, di un nuovo partner o semplicemente di un vecchio amico. Fortunatamente, però, è possibile recuperare i numeri persi tramite backup o app specializzate. In questo articolo ti mostrerò come recuperare contatti cancellati su iPhone.

Recuperare contatti cancellati su iPhone tramite iCloud

Il metodo più semplice e veloce per recuperare i contatti persi è effettuare un ripristino dal backup di iCloud. Non sarà necessario, però, effettuare un ripristino del backup completo, con il rischio di eliminare tutte le nuove informazioni memorizzate sullo smartphone e non ancora backuppate, ma è possibile effettuare un ripristino dei soli contatti salvati su iCloud.

Per farlo, come prima cosa dovrai andare sul sito iCloud.com dal browser del tuo Mac o PC e accedere al tuo account e cliccare sull’icona Impostazioni. A questo punto, in basso alla pagina noterai una sezione con su scritto Avanzate, dove apparirà l’opzione Ripristina contatti.

Una volta cliccato sulla scritta, noterai apparire una finestra popup con al suo interno un elenco degli archivi disponibili, disposti in ordine di data. Seleziona sull’archivio in cui dovrebbe esserci il contatto eliminato e quindi fai clic sul tasto Ripristina e poi su Conferma.

Ora iCloud sostituirà i contatti esistenti con quelli presenti nell’archivio e il tuo contatto mancante dovrebbe magicamente riapparire all’interno dell’applicazione Contatti sul tuo iPhone.

Ovviamente, il servizio funziona solo se avrai in precedenza abilitato la memorizzazione su iCloud dei tuoi Contatti.

Recuperare contatti cancellati su iPhone tramite il ripristino del backup completo da iCloud o iTunes

Non hai abilitato la memorizzazione dei tuoi contatti su iCloud? In questo caso, potrai ugualmente recuperare il tuo contatto perso ripristinando il backup completo del tuo iPhone, da iCloud o da iTunes.

In questo caso, però, se il tuo backup risale a diverso tempo fa, rischieresti di perdere tutti i nuovi dati memorizzati su iPhone. Ti consiglio, quindi, di effettuare un nuovo backup prima di iniziare il processo, così da poter ripristinare il backup più vecchio con il contatto perso, prendere nota del numero, e poi dopo reinstallare il backup più recente. Un po’ scomodo, ma almeno non rischi di perdere i nuovi dati.

Recuperare contatti cancellati su iPhone tramite app di terze parti

Se non possiedi un backup con il numero di cellulare perso, c’è un’ultima soluzione. Esistono diverse applicazioni di terze parti che consento il recupero dei dati sull’iPhone. Di solito richiedono un PC o Mac, a cui collegare  l’iPhone e poter effettuare l’operazione.

Tra i migliori software per  recuperare contatti iPhone in circolazione ci sono Dr. Fone (per Mac e PC) oppure EaseUS MobiSaver (solo per Mac). Entrambi, purtroppo, a pagamento.

Per proteggere i tuoi Contatti da cancellazioni impreviste, ti consiglio di leggere la seguente guida per fare il backup dei Contatti dal tuo iPhone.

Condividi.

Informazioni autore

Laureato in Giurisprudenza e amante della scrittura. Da sempre appassionato di tecnologia e in particolare al mondo degli Smartphone. Da qualche anno esterna questa sua passione scrivendo sul web.

Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Avvisami