Permessi di root su Xiaomi Redmi 5 Plus e installare TWRP Recovery

Il Team Win Recovery Project (TWRP) ha rilasciato la recovery ufficiale per questo dispositivo, ed ora è possibile installare TWRP Recovery ed ottenere i permessi di Root su Xiaomi Redmi 5 Plus, installando Magisk root o SuperSU zip. Il telefono è una buona combinazione di hardware e software offrendo un Display da 5.99″ che è la tendenza dei nuovi telefoni. È alimentato dal processore Qualcomm Snapdragon 625 e come sai, tutti i telefoni Xiaomi sono disponibili con poche varianti.

Questo telefono è disponibile con 3 GB di RAM / 32 GB di archiviazione interna e 4 GB di RAM / 64 GB di memoria interna. Il telefono è dotato di fotocamera posteriore da 12 MP e da 5 megapixel quella anteriore con una durata della batteria di 4000 mAh. Come altri telefoni Xiaomi, anche questo funziona su MIUI 9 basato su Android 7.1.2.

Perché dovresti eseguire il root sul tuo dispositivo? Il root consente di apportare modifiche al sistema e abilitare varie opzioni di personalizzazione.

root su Xiaomi Redmi 5 Plus

Utilizzando l’accesso alla root è possibile rimuovere le app di sistema indesiderate (Bloatware), i dati delle app di backup utilizzando il backup Titanium, i kernel Flash tramite TWRP per aumentare le prestazioni, installare i sistemi Dolby Atmos o Viper4Android Sound, Installed Xposed Framework per varie personalizzazioni e modifiche sul sistema Android. Allora, segui i passaggi indicati di seguito per ottenere i Permessi di Root su Xiaomi Redmi 5 Plus.

Guida per ottenere i Permessi di root su Redmi 5 Plus e installare TWRP Recovery

Il processo di root è diviso in due passaggi. Innanzitutto devi installare TWRP Recovery sul dispositivo che ti consentirà di installare Magisk Root e ottenere l’accesso alla root.

Se lo scopo è quello di utilizzare le app che funzionano solo con il root, il rooting è l’unica possibilità, ma se desideri eseguire l’installazione di ROM personalizzate, TWRP Recovery ti sarà di aiuto.

Requisiti

  • Assicurati di aver sbloccato il bootloader di Redmi 5 Plus.
  • Esegui il backup dei file importanti. Nel caso in cui qualcosa va storto è possibile recuperarli.
  • Installa il driver USB corretti di questo dispositivo. Di seguito sono riportati tutti i link per il download.
  • Abilita il debug USB sul tuo telefono.

Per abilitare il debug USB,

  • Vai su Impostazioni> Informazioni sul telefono> Tocca 7-8 volte su “Versione MIUI”. Questa procedura abiliterà Opzione Sviluppatore sul tuo telefono.
  • Vai nuovamente su “Opzioni sviluppatore” e abilita Debug USB dal menu.

Download

Sblocca il Bootloader di Xiaomi Redmi 5 Plus

Lo sblocco del bootloader è obbligatorio per proseguire con questo processo. Quindi, passa alla guida qui sotto per sbloccare il bootloader di questo dispositivo usando.

Installa TWRP Recovery su Redmi 5 Plus

Ora vedremo come installare la Recovery sul dispositivo. Installeremo TWRP Recovery usando la modalità Fastboot. Assicurati prima di aver sbloccato il bootloader del telefono usando il metodo sopra indicato.

01. Vai alla cartella nella quale hai scaricato la Recovery.

02. Tieni premuto il tasto “Maiusc” e premi il tasto destro del mouse su uno spazio vuoto nella cartella.

Dalle opzioni scegli “Apri la finestra di PowerShell qui” o “Apri finestra di comando qui”. Vedrai aprirsi la finestra di comando sullo schermo del tuo computer.

03. Ora, spegni completamente il telefono e avvialo in Fastboot Mode tenendo premuto il pulsante di accensione + volume giù contemporaneamente per alcuni secondi.

04. Ora sarai nella modalità fastboot. Collega lo smartphone al computer tramite il cavo USB.

05. Nella finestra di comando, inserisci il codice seguente per verificare se il dispositivo è connesso o meno!

fastboot devices

 

06. Dopo aver rilevato il dispositivo, è arrivato il momento di installare TWRP Recovery sul dispositivo. Inserisci il seguente comando e premi il tasto Invio. Puoi cambiare il comando in base al nome della tua recovery.

fastboot flash recovery twrp-3.2.1-0-vince.img

 

07. Questa procedura installerà la Recovery entro pochi secondi. Dopo l’installazione è possibile riavviare il dispositivo.

fastboot reboot

 

Questo è tutto! Hai installato TWRP Recovery su Redmi 5 Plus. Ora puoi utilizzare la Recovery per qualsiasi scopo.

Permessi di Root su Xiaomi Redmi 5 Plus

E’ arrivato il momento di eseguire i permessi di root del dispositivo utilizzando Magisk Root o SuperSU. Abbiamo solo bisogno di installare i file zip di Magisk Root o SuperSU.

Permessi di Root usando Magisk Root

01. Scarica Magisk Root dai link sopra riportati e Inserisci il file zip scaricato nella memoria interna del dispositivo.

02. Avvia il dispositivo in TWRP Recovery, premendo il pulsante di accensione  + Volume su finché non viene visualizzato il logo TWRP.

03. Al primo utilizzo di TWRP Recovery, Consenti le modifiche al sistema. Seleziona “Install” dalla schermata principale.

04. Individua il file zip Magisk e clicca su “Swipe to Confirm Flash“. Questo installerà Magisk binary sul sistema insieme all’applicazione Magisk Manager.

root su Xiaomi Redmi 5 Plus TWRP

05. Dopo l’installazione, riavvia il dispositivo.

In questo modo stai per sbloccare la root su questo telefono. Dopo aver ottenuto i permessi di root, è possibile utilizzare l’applicazione Magisk Manager per gestire i permessi di root di qualsiasi app di root. Se non conosci questa app ti consiglio di leggere la nostra guida di seguito.

Permessi di root con SuperSU

Lo stesso metodo si applica al Root con SuperSU. Ma Magisk offre più funzionalità di SuperSU. Quindi, l’uso di Magisk Manager ultimamente è in forte aumento.

01. Scarica il file zip SuperSU e posiziona il file scaricato nella memoria interna del dispositivo.

02. Riavvia il dispositivo dall’interfaccia della Recovery. Anche in questo caso è possibile utilizzare il pulsante Accensione + Pulsante Volume su per avviare TWRP Recovery.

03. Scegli “Install” e individua il file SuperSU.zip.

04. Seleziona nuovamente il pulsante “Swipe to Confirm Flash“. Questo installerà SuperSU binary.

Congratulazione! Hai concesso l’accesso alla root al telefono usando SuperSU. Per verificare lo stato della root di questo dispositivo, utilizza l’applicazione Root Checker.

Il sistema Magisk sta sostituendo il metodo SuperSU per ottenere i permessi di Root. Perchè? Ne abbiamo parlato in questo articolo.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Articoli Correlati

Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Avvisami