Come risolvere la scalabilità delle immagini di sfondo su iPhone

Gioie e dolori con l’uscita di iOS 7, che oltre agli aspetti positivi di restyling e l’introduzione di nuove funzionalità, ha creato anche qualche problema nell’uso di alcune funzioni, come quello di utilizzare gli sfondi personalizzati dalla propria libreria di foto. Quando pensi di aver trovato la foto perfetta per lo sfondo del tuo iPhone e tenti di aggiungerla alla schermata di blocco, questa si ingrandisce più di quanto necessario. Il rischio maggiore è il taglio della testa della persona più alta o l’eliminazione delle parti più interessanti dell’immagine.

Questo aspetto può diventare un serio problema di scalabilità delle immagini se vuoi utilizzare una foto scattata con la fotocamera come immagini di sfondo su iPhone. Ma la soluzione esiste se vuoi a tutti i costi impostare una foto come sfondo del tuo smartphone, senza lasciare fuori parti importanti dell’immagine.

Come risolvere la scalabilità delle immagini di sfondo su iPhone

In questi casi cosa fare? Noi abbiamo trovato una soluzione che si chiama Wallpaper Fix. Questa è un’applicazione che risolve il problema di scalabilità delle immagini, consentendo di visualizzare interamente le foto di famiglia senza il rischio di tagliare la testa del componente più alto.

immagini di sfondo su iPhone Wallpaper-Fix

Da quando Apple ha rilasciato iOS 7, ho avuto problemi nell’utilizzare le foto come sfondi, per questo sono andato alla ricerca di una soluzione. Quando si carica un’immagine, questa viene ingrandita automaticamente senza tener conto delle dimensioni dello schermo di iPhone o iPad e non c’è modo di ridimensionarla e adattarla allo schermo.

Ho anche provato il trucco di attivare Reduce Motion per ridimensionare l’immagine. Funziona per un po’, ma poi si ingrandisce di nuovo.

Passaggi per impostare immagini di sfondo su iPhone

Wallpaper Fix aggiunge un bordo intorno ad ogni immagine, in modo che, quando si assegna ad uno sfondo e questa si ingrandisce, l’immagine rimarrà intatta e l’unica cosa che si perde è il bordo nero.

  • Per creare un’immagine di sfondo, aprire l’applicazione e selezionare “Nuovo” dal menù nella parte inferiore dello schermo. Poi, prendere una foto da dentro l’applicazione oppure selezionarne una dalla libreria del dispositivo.
  • Ridimensionare l’immagine nella forma che ritenete più idonea. È anche possibile visualizzare in anteprima l’immagine sulla schermata Home del vostro dispositivo. Quando l’immagine è posizionata nel modo in cui voi desiderate, toccate “Salva” e la nuova immagine verrà salvata nella vostra libreria di foto.
  • Quindi, aprite la vostra app di Foto e selezionate l’immagine. Intorno all’immagine ci sarà uno spesso bordo nero. Impostate l’immagine come schermata Home, schermata di blocco o entrambi. Quando l’immagine si apre, vedrete che il bordo non è più visibile, ma sarà possibile vedere l’intera immagine invece della versione ingrandita.

L’app Wallpaper Fix che consente la scalabilità delle immagini a partire dalla versione 7.1 di iOS è disponibile per iPhone e iPad. Le immagini possono essere salvate in orizzontale e in verticale, ma non in entrambi. Quindi, tieni presente come vuoi salvarla nel momento in cui stai creando una nuova immagine di sfondo. Wallpaper Fix può essere scaricare dall’App Store ed è a pagamento.

Sullo stesso argomento ti consiglio di leggere anche un’altra guida che abbiamo scritto per aiutarti in modo gratuito a ridimensionare foto iPhone per adattarle allo sfondo del dispositivo Apple. Quest’altra app che proponiamo, restituisce con pochi clic l’immagine ridimensionata per utilizzarla come sfondo della pagina iniziale del tuo iPhone.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Articoli Correlati

Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Avvisami