Come scrivere dischi NTFS su Mac: guida completa

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Se possiedi un Mac ed utilizzi spesso pendrive o hard disk per scambiare dati, ti sarà certamente capitato di non riuscire a scrivere su uno di questi dispositivi esterni. La motivazione è molto semplice: macOS, il sistema operativo dei Mac, non può scrivere su dischi NTFS. Con questa guida vogliamo aiutarti a scoprire come scrivere dischi NTFS su Mac.

Tutti i dischi che vengono letti da un computer hanno una struttura tabellare per organizzare i dati. Questa struttura viene definita dal file system (per maggiori informazioni su cos’è un file system ti consiglio di leggere questa pagina di wikipedia). Perciò il sistema operativo deve conoscere la struttura del file system del disco collegato al computer se vuole essere in grado di poter leggere e scrivere dischi NTFS su Mac.

NTFS è un file system sviluppato da Microsoft negli anni novanta e non è mai stato pienamente supportato dai computer di Apple. Per questo motivo, con il tuo Mac, puoi solo leggere i file formattati in NTFS ma non scrivere su di essi. In questa guida vorrei mostrarti come rendere compatibile macOS con i dischi formattati con il file system di Microsoft.

Prima di mostrarti come scrivere dischi NTFS su Mac, controlla che la pendrive oppure l’hard disk sul quale non riesci a scrivere sia formattato effettivamente in NTFS. Per farlo, sul tuo Mac clicca con il tasto destro sul disco presente sulla tua Scrivania e seleziona  Ottieni informazioni. Nella scheda Generali è presente la voce Formato che indica il file system con il quale è stato formattato il disco. Se leggi NTFS, allora in questa guida troverai la soluzione per poter scrivere su di esso.

Come scrivere dischi NTFS su Mac

Esistono diverse soluzioni che permettono di abilitare la scrittura dei dischi NTFS su Mac. Molte di esse prevedono l’utilizzo di software a pagamento come Paragon NTFS. Capisco che tu non voglia spendere soldi per poter risolvere il problema. Per questo motivo, in questa guida vorrei mostrarti una soluzione gratuita che ti consenta di scrivere dischi NTFS su Mac, che quindi non comporta l’acquisto di alcuna applicazione a pagamento.

Ai fini di questo articolo, ti mostrerò come installare e configurare il tool FUSE for macOS. Lo utilizzo da molti anni sul mio Mac e lo considero il migliore strumento gratuito che consente di abilitare la scrittura dei dischi NTFS su Mac. Prima di procedere con la sua installazione, è necessario disattivare alcune protezioni inserite da Apple nelle ultime versioni di macOS. Purtroppo questo passaggio è necessario se si vuole portare a termine questa guida. Non è nulla di complesso, non preoccuparti. Al termine della guida abiliteremo nuovamente queste protezioni. Ecco l’indice delle operazioni che andremo ad eseguire:

  1. Disattivazione SIP (System Integrity Protection)
  2. Installazione di Fuse for macOS
  3. Installazione di Homebrew
  4. Installazione di NTFS-3G
  5. Abilitazione scrittura dischi NTFS su Mac

1. Disattivazione SIP (System Integrity Protection)

Il SIP è stato introdotto da Apple per evitare che software malevoli possano modificare, all’insaputa dell’utente, file di sistema. Per fortuna l’azienda ha lasciato libertà alle persone consapevoli di disabilitare momentaneamente questa funzione di protezione. In questa guida dovremo disattivare il SIP per sostituire il sistema di montaggio dei dischi di macOS con il tool che andremo ad installare nel corso della guida. Ecco come procedere.

  • Spegni il Mac.
  • Riavvialo tenendo premuti i tasti cmd fino a quando non si avvia la modalità recovery. L’interfaccia è molto simile a quanto vedi utilizzando il Mac in modalità “normale“.
  • Dal menù in alto seleziona Utility -> Terminale.
  • Si aprirà una finestra di colore bianco. Questo è il terminale. digita il seguente comando e premi invio:
csrutil disable

Ora puoi riavviare il Mac. Il SIP è stato disattivato correttamente.

2. Installazione di FUSE for macOS

Dopo che hai disabilitato il SIP, puoi procedere all’installazione di FUSE for macOS. È un tool open source il cui sviluppo è iniziato nel lontano 2011 con il nome di OSXFUSE. C’è quindi da stare tranquilli, in quanto tutto il codice sorgente può essere letto ed analizzato dagli esperti di sicurezza (puoi trovare tutto il codice del programma su Github). Inoltre il team di sviluppo ha alle spalle molti anni di esperienza nel settore.

  • Come prima cosa, accedi al sito ufficiale di FUSE for macOS e scarica l’ultima versione del tool dal link presente nella barra laterale destra.
  • Apri il file appena scaricato. Si aprirà una finestra contenente tre file. Uno di questi è FUSE for macOS.pkg. Fai doppio click su di esso per farne partire l’installazione.
  • Segui la procedura guidata. Quanto ti verrà chiesto di scegliere i pacchetti da installare, seleziona sia FUSE for macOS Preference Pane che MacFUSE compatibility layer.

Porta a termine l’installazione guidata ed attendi che l’intero processo giunga al termine. In pochi minuti avrai installato FUSE for macOS sul tuo Mac.

3. Installazione di Homebrew

Prima che la guida giunga al termine è necessario installare un altro paio di strumenti. Il primo di questi si chiama Homebrew. Non è una vera e propria applicazione, bensì un registro (o per meglio dire un registro) che contiene migliaia di applicazioni che è possibile installare in un semplice passaggio. Nel nostro contesto, Homebrew è indispensabile per installare il programma che ti indicherò nel prossimo passaggio.

  • April il programma Terminale che è installato sul tuo Mac. Lo trovi in Applicazioni -> Utility -> Terminale.
  • Ora accedi al sito ufficiale di Homebrew. Sotto la voce Installa Homebrew è presente una riga contenente del codice. Copiala ed incollala nella finestra del terminale e premi invio.
  • Vedrai partire l’installazione di Homebrew. Quando ti verrà chiesto, premi nuovamente invio. Ti verrà chiesto di inserire la password del Mac. Inseriscila e premi invio per portare a termine la procedura.

L’installazione di Homebrew durerà pochi minuti. Bene! A questo punto sei pronto per passare al prossimo punto.

4. Installazione di NTFS-3G

Sei quasi alla fine! Ora devi solo installare un ultimo programma, NTFS-3G, che ti consentirà di scrivere dischi NTFS con il tuo Mac. L’installazione di questo strumento ti sarà semplificata da Homebrew, che ti ho mostrare come installare nel precedente paragrafo.

  • Ritorna al Terminale che hai aperto in precedenza. Qualora lo avessi chiuso, aprilo nuovamente.
  • Copia il seguente comando, incollalo nel terminale e premi invio per dare conferma.
brew outdated && brew update && brew upgrade && brew doctor && brew install ntfs-3g

In breve, digitando questo comando nel terminale stai verificando che la versione installata di Homebrew sia l’ultima installata (qualora non lo fosse esegue l’aggiornamento in automatico) e successivamente installa il tool NTFS-3G. Hai visto come Homebrew ha semplificato l’installazione del tool NTFS-3G? Fidati, senza questo strumento, questo passaggio sarebbe stato molto più complicato. Bene, ora sei pronto per concludere tutte le operazioni.

5. Abilitazione scrittura dischi NTFS su Mac

Quest’ultimo passaggio va a sostituire lo strumento di Apple per aprire gli hard disk e le pendrive su Mac con NTFS-3G. In questo modo sarai in grado non solo di leggere ma anche di scrivere dischi NTFS su Mac. Questo è il passaggio chiave per il quale è stato richiesto la disattivazione di SIP al primo punto.

  • La prima operazione che devi eseguire è individuare il nome del disco sul quale è installato il sistema operativo del tuo Mac. Per farlo apri il Finder e dal menù in alto seleziona Vai -> Vai alla cartella….
  • Scrivi e clicca sul pulsante Vai.
  • Nella parte superiore della finestra puoi leggere il nome del tuo disco. I nomi più comuni possono essere Macintosh oppure Macintosh HD. Segna da qualche parte questo nome. Ti servirà tra poco.
  • Torna al Terminale e digita il seguente comando.
sudo mv "/Volumes/[NOME DISCO]/sbin/mount_ntfs" "/Volumes/[NOME DISCO]/sbin/mount_ntfs.orig"

Devi sostituire [NOME DISCO] con il nome del tuo disco che hai segnato in precedenza (non devi scrivere le duq parentesi quadre). Ad esempio, se il tuo disco si chiama Macintosh, il comando da digitare diventa il seguente:

sudo mv "/Volumes/Macintosh/sbin/mount_ntfs" "/Volumes/Macintosh/sbin/mount_ntfs.orig"

ATTENZIONE: può capitare che il nome del tuo disco contenga degli spazi (ad esempio Macintosh HD). In questo caso, è necessario aggiungere il sinbolo \ tra una parola ed un’altra. Quindi se il disco si chiama Macintosh HD dovrai inserire il nome Macintosh\ HD. Questo passaggio è fondamentale. Se dovessi sbagliare a digitare il nome non sarai in grado di scrivere sui dischi NTFS sul tuo Mac.

  • Per concludere la guida, digita quest’ultimo comando nel Terminale, ricordandoti di sostituire [NOME DISCO] con il nome del disco del tuo Mac.
sudo ln -s /usr/local/sbin/mount_ntfs "/Volumes/[NOME DISCO]/sbin/mount_ntfs"

Complimenti! Ora secin in grado non solo di leggere ma anche di scrivere sui disci formattati in NTFS sul tuo Mac.

Opzionale: Attivazione SIP (consigliato)

Il primo punto di questa guida prevedeva la disattiva del SIP. In quest’ultimo passaggio opzionale ti mostro come riabilitare questa forma di protezione inserita da Apple in tutti i più recenti sistemi operativi. Come esplicitato nel titolo, questo passaggio non è obbligatorio ma ti consiglio fortemente di eseguirlo. È molto semplice. Impiegherai solo pochi minuti per portarlo a termine ed in questo modo aumenterai la sicurezza del tuo Mac.

  • Spegni il Mac.
  • Riavvialo tenendo premuti i tasti cmd fino a quando non si avvia la modalità recovery. L’interfaccia è molto simile a quanto vedi utilizzando il Mac in modalità “normale“.
  • Dal menù in alto seleziona Utility -> Terminale.
  • Nel Terminale digita il seguente comando e premi invio:
csrutil enable

Fatto. Visto come è stato semplice? Ora puoi iniziare a scrivere dischi NTFS su Mac. Fammi sapere se questa procedura ti è stata utile. Qualora dovessi riscontrare qualche problema, non esitare a chiedere aiuto tramite la sezione commenti presente alla fine di questo articolo.

Per qualcuno il termine NTFS potrebbe essere di difficile comprensione, non conoscendone la funzione e la differenza con gli altri formati. Per questo abbiamo scritto una guida spiegando la differenza tra i diversi formati di formattazione.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

128
Lascia un commento

avatar
35 Commento alla discussione
93 Risposte alla discussione
0 Seguaci
 
Commenti più attivi
Discussioni più calde
19 Commenti autori
Simone MontaltoSilvia CeraGiuseppe BiondiSimone Montaltoleo Commenti recenti autori
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi più votati
Avvisami
Silvia Cera
Ospite
Silvia Cera

ciao simone, ho mac os sierra, devo seguire gli stessi passaggi?

Giuseppe Biondi
Ospite
Giuseppe Biondi

come si fa a tornare indietro dopo questi comandi?

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Ciao, la soluzione migliore e più “pulita” è quella di effettuare un ripristino del sistema operativo. In alternativa dovresti eliminare l’applicazione “Fure for OSX” ma rimarrebbe comunque traccia di alcuni file.

Giuseppe Biondi
Ospite
Giuseppe Biondi

Infatti riparto da zero, Volevo riuscire a scrivere nella partizione BootCamp del mac di un mio amico, io non ho problemi perché ho Paragon acquistato, ma funziona solo su un computer quindi cercavo un’alternativa gratuita per il suo ma Fure non fa al caso mio ho visto

Giuseppe Biondi
Ospite
Giuseppe Biondi

come si fa a tornare indietro dopo questi comandi?

Simone Montalto
Ospite

Ciao, la soluzione migliore e più “pulita” è quella di effettuare un ripristino del sistema operativo. In alternativa dovresti eliminare l’applicazione “Fure for OSX” ma rimarrebbe comunque traccia di alcuni file.

Giuseppe Biondi
Ospite
Giuseppe Biondi

Infatti riparto da zero, Volevo riuscire a scrivere nella partizione BootCamp del mac di un mio amico, io non ho problemi perché ho Paragon acquistato, ma funziona solo su un computer quindi cercavo un’alternativa gratuita per il suo ma Fure non fa al caso mio ho visto

leo
Ospite
leo

ciao ho seguito le procedure con mac el capitan tutto bene, ma non cambia assolutamente niente. collego l’hard disk ed è sempre solo lettura. non posso aggiungerci file dentro. help

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Ciao, prima di installare il tool hai eseguito i comandi da terminale in modalità recovery elencati nella guida?

leo
Ospite
leo

ciao ho seguito le procedure con mac el capitan tutto bene, ma non cambia assolutamente niente. collego l’hard disk ed è sempre solo lettura. non posso aggiungerci file dentro. help

Simone Montalto
Ospite

Ciao, prima di installare il tool hai eseguito i comandi da terminale in modalità recovery elencati nella guida?

Patrizia
Ospite
Patrizia

ok ho fatto tutti i passaggi e… mi è andata malissimo! ho appena installato el capitan e già lo odio! Comunque come torno indietro da tutta questa procedura?

poichè oltre a non vedersi più nel finder e nella scrivania ogni volta che attacco l’hard disk e lo apro da utility disco me lo rinomina progressivamente con un numero nuovo perchè è come se gli rimanesse il fantasma della connessione precedente sottoforma di cartella non accessibile!… allego foto. Grazie per la risposta!

Patrizia
Ospite
Patrizia

spero di riuscire ad aggiungere la foto ora

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Ciao, prova a disinstallare il tool tramite la relativa icone nelle preferenze di sistema.

Patrizia
Ospite
Patrizia

ok ho fatto tutti i passaggi e… mi è andata malissimo! ho appena installato el capitan e già lo odio! Comunque come torno indietro da tutta questa procedura?

poichè oltre a non vedersi più nel finder e nella scrivania ogni volta che attacco l’hard disk e lo apro da utility disco me lo rinomina progressivamente con un numero nuovo perchè è come se gli rimanesse il fantasma della connessione precedente sottoforma di cartella non accessibile!… allego foto. Grazie per la risposta!

Patrizia
Ospite
Patrizia

spero di riuscire ad aggiungere la foto ora

Simone Montalto
Ospite

Ciao, prova a disinstallare il tool tramite la relativa icone nelle preferenze di sistema.

Giuseppe Scotton
Ospite
Giuseppe Scotton

Grazie, a me va alla perfezione!!!! Ho El Capitain…ancora grazie infinite.
Per chi non vede l’icona del disco io l’ho trovata andando in utility disco(dentro la cartella utility) e da li poi la puoi vedere ed aprire. Non chiedetemi il perchè…

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Prego 😉

Giuseppe Scotton
Ospite
Giuseppe Scotton

Grazie, a me va alla perfezione!!!! Ho El Capitain…ancora grazie infinite.
Per chi non vede l’icona del disco io l’ho trovata andando in utility disco(dentro la cartella utility) e da li poi la puoi vedere ed aprire. Non chiedetemi il perchè…

Simone Montalto
Ospite

Prego 😉

Alexej Borgato
Ospite
Alexej Borgato

Ciao, anch’io dopo essere passato a el capitan non vedo più l’hard disk esterno che collego. Ho seguito tutte queste utilissime indicazioni e sembra che tutto sia andato a buon fine ma sembra che gli ultimi tre comandi non mi vengano letti e riappare il prompt col mio nome subito dopo. Ho provato a scrivere il comando senza spazi ma alla fine il risultato non cambia. Inserendo un hard disk non me lo legge, non lo vedo da nessuna parte. Però quando lo disconnetto mi appare l’avviso del Finder che mi dice di espellere il disco prima di staccarlo brutalmente, come se lo rilevasse. Di fatto però non riesco ad accedervi. Ora ho riprovato ad inserire nuovamente i comandi ma nulla, e anzi non mi compare nemmeno più la scritta di espulsione scorretta…Sbaglio qualcosa?

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Ciao, se apri il finder nella barra laterale vedi il tuo hard disk?

Alexej Borgato
Ospite
Alexej Borgato

Ciao grazie per la risposta. Purtroppo no non si vede da nessuna parte. Non so se rifare tutto il procedimento o no.

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Il problema si presenta anche con hard disk non NTFS?

Alexej Borgato
Ospite
Alexej Borgato

Solo NTFS, ho letto i commenti precedenti, ritento con la procedura!

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Hai scaricato la versione 2.8.2 del tool? Le versioni precedenti erano molto instabili.

Alexej Borgato
Ospite
Alexej Borgato

Yeesss, versione 2.8.2.

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

I problemi derivano certamente da alcuni bug di gioventù. A questo punto bisogna attendere ulteriori aggiornamenti da parte dello sviluppatore.

Alexej Borgato
Ospite
Alexej Borgato

Ho capito, va bene grazie mille comunque

Alexej Borgato
Ospite
Alexej Borgato

Nulla ho riprovato ma non cambia nulla. Anche a me lo vede solo da Utility disco e basta.

Alexej Borgato
Ospite
Alexej Borgato

Ciao, anch’io dopo essere passato a el capitan non vedo più l’hard disk esterno che collego. Ho seguito tutte queste utilissime indicazioni e sembra che tutto sia andato a buon fine ma sembra che gli ultimi tre comandi non mi vengano letti e riappare il prompt col mio nome subito dopo. Ho provato a scrivere il comando senza spazi ma alla fine il risultato non cambia. Inserendo un hard disk non me lo legge, non lo vedo da nessuna parte. Però quando lo disconnetto mi appare l’avviso del Finder che mi dice di espellere il disco prima di staccarlo brutalmente, come se lo rilevasse. Di fatto però non riesco ad accedervi. Ora ho riprovato ad inserire nuovamente i comandi ma nulla, e anzi non mi compare nemmeno più la scritta di espulsione scorretta…Sbaglio qualcosa?

Simone Montalto
Ospite

Ciao, se apri il finder nella barra laterale vedi il tuo hard disk?

Alexej Borgato
Ospite
Alexej Borgato

Ciao grazie per la risposta. Purtroppo no non si vede da nessuna parte. Non so se rifare tutto il procedimento o no.

Simone Montalto
Ospite

Il problema si presenta anche con hard disk non NTFS?

Alexej Borgato
Ospite
Alexej Borgato

Solo NTFS, ho letto i commenti precedenti, ritento con la procedura!

Simone Montalto
Ospite

Hai scaricato la versione 2.8.2 del tool? Le versioni precedenti erano molto instabili.

Alexej Borgato
Ospite
Alexej Borgato

Yeesss, versione 2.8.2.

Simone Montalto
Ospite

I problemi derivano certamente da alcuni bug di gioventù. A questo punto bisogna attendere ulteriori aggiornamenti da parte dello sviluppatore.

Alexej Borgato
Ospite
Alexej Borgato

Ho capito, va bene grazie mille comunque

Alexej Borgato
Ospite
Alexej Borgato

Nulla ho riprovato ma non cambia nulla. Anche a me lo vede solo da Utility disco e basta.

Rolando Carbone
Ospite
Rolando Carbone

ciao, ho eseguito tutto alla lettera e l’operazione è andata a buon fine; adesso mymac dialoga con ntfs. l’unico problema è che quando inserisco l’hard disk esterno o anche una pen drive non compare più l’iconetta sul desktop. sai dirmi come fare? per tutto il resto grazie infinite, è stato un grande cruccio ora risolto.

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Ciao, hai provado ad aprire le preferenze del finder e verificare se da lì è impostata la visibilità degli hard disk sulla scrivania?

Rolando Carbone
Ospite
Rolando Carbone

si, non compare più nell’elenco. riesce a vederlo solo utility disk. poi con qualche manovra (che non ricordo), sono riuscito a copiare dei film e verificare che adesso vede il formato ntfs

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Anche gli hard disk formattati in altri formati presentano lo stesso problema?

Rolando Carbone
Ospite
Rolando Carbone

no. solo ntfs

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Possibile che con El Capitan ci sia qualche bug. Prova ad eseguire nuovamente la procedura.

Rolando Carbone
Ospite
Rolando Carbone

ciao, ho eseguito tutto alla lettera e l’operazione è andata a buon fine; adesso mymac dialoga con ntfs. l’unico problema è che quando inserisco l’hard disk esterno o anche una pen drive non compare più l’iconetta sul desktop. sai dirmi come fare? per tutto il resto grazie infinite, è stato un grande cruccio ora risolto.

Simone Montalto
Ospite

Ciao, hai provado ad aprire le preferenze del finder e verificare se da lì è impostata la visibilità degli hard disk sulla scrivania?

Rolando Carbone
Ospite
Rolando Carbone

si, non compare più nell’elenco. riesce a vederlo solo utility disk. poi con qualche manovra (che non ricordo), sono riuscito a copiare dei film e verificare che adesso vede il formato ntfs

Simone Montalto
Ospite

Anche gli hard disk formattati in altri formati presentano lo stesso problema?

Rolando Carbone
Ospite
Rolando Carbone

no. solo ntfs

Simone Montalto
Ospite

Possibile che con El Capitan ci sia qualche bug. Prova ad eseguire nuovamente la procedura.

Salvatore Caliò
Ospite
Salvatore Caliò

Da qualche giorno sono passato a el capitan. Prima avevo il precedente s.o. e funzionava.

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Hai eseguito la procedura di riavviare in modalità recovery e digitare il comando “csrutil disable” da terminale come indicato nella guida?

Salvatore Caliò
Ospite
Salvatore Caliò

Si ho seguito tutti i passi, é tutto installato ma le ultime 4 righe da inserire, quelle che iniziano con “sudo” mi sembra che nn le recepisca. Mi riappare il prompt col mio nome subito dopo.

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Hai aggiornato da Yosemite oppure hai effettuato una installazione pulita?

Salvatore Caliò
Ospite
Salvatore Caliò

Da Yosemite.

Salvatore Caliò
Ospite
Salvatore Caliò

Avevo già il macfuse e l’installazione di El Capitan me lo ha tolto.

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Ti converrebbe effettuare una installazione pulita del sistema operativo. Il problema potrebbe dipendere da questo.

Salvatore Caliò
Ospite
Salvatore Caliò

Capito. Grazie del consiglio!

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Prego 😉 fammi sapere se risolvi.

Salvatore Caliò
Ospite
Salvatore Caliò

Da qualche giorno sono passato a el capitan. Prima avevo il precedente s.o. e funzionava.

Simone Montalto
Ospite

Hai eseguito la procedura di riavviare in modalità recovery e digitare il comando “csrutil disable” da terminale come indicato nella guida?

Salvatore Caliò
Ospite
Salvatore Caliò

Si ho seguito tutti i passi, é tutto installato ma le ultime 4 righe da inserire, quelle che iniziano con “sudo” mi sembra che nn le recepisca. Mi riappare il prompt col mio nome subito dopo.

Simone Montalto
Ospite

Hai aggiornato da Yosemite oppure hai effettuato una installazione pulita?

Salvatore Caliò
Ospite
Salvatore Caliò

Da Yosemite.

Salvatore Caliò
Ospite
Salvatore Caliò

Avevo già il macfuse e l’installazione di El Capitan me lo ha tolto.

Simone Montalto
Ospite

Ti converrebbe effettuare una installazione pulita del sistema operativo. Il problema potrebbe dipendere da questo.

Salvatore Caliò
Ospite
Salvatore Caliò

Capito. Grazie del consiglio!

Simone Montalto
Ospite

Prego 😉 fammi sapere se risolvi.

Salvatore Caliò
Ospite
Salvatore Caliò

Salve, ho installato el capitan e non posso piú aggiungere files, ho installato tutto ma quando arrivo alle ultime 4 righe della guida, le metto nel terminal e non succede niente.
E infatti continua a dirmi “sola lettura”. Dove sbaglio?

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Ciao, che versione di OS X hai sul Mac?

Salvatore Caliò
Ospite
Salvatore Caliò

Salve, ho installato el capitan e non posso piú aggiungere files, ho installato tutto ma quando arrivo alle ultime 4 righe della guida, le metto nel terminal e non succede niente.
E infatti continua a dirmi “sola lettura”. Dove sbaglio?

Simone Montalto
Ospite

Ciao, che versione di OS X hai sul Mac?

Andrea. Tigra
Ospite
Andrea. Tigra

Salve a tutti ho cominciato a seguire la procedura ha installato da solo (almeno credo) ntfs 3 g dal terminale che è apparso scritto in verde. a questo punto inserisco sudo mv /sbin/mount_ntfs /sbin/mount_ntfs.original e mi dice operation not permitted.Potete aiutarmi? Ho un mac fatto 2013 el capitan. Quando ho fatto l operazione avevo anche TUXERA.

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Ciao, prima di procedere con la guida elimina tutti gli altri tool per leggere i dischi NTFS. Dopo aver dato il comando hai inserito la password del Mac?

Andrea. Tigra
Ospite
Andrea. Tigra

Si password inserita ,ho eliminato guerra ora riprovo?

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

riprova, ma questa volta prova a scrivere a mano il comando senza fare copia e incolla.

Andrea. Tigra
Ospite
Andrea. Tigra

Mi pare di aver portato a termine la procedura ,inserendo l ultimo comando però non c’è stato nulla che mi avvisasse che qualcosa fosse successo,premendo invio è uscita di nuovo la duo stringa “iMac ec..ec.. per inserire un nuovo comando.Allora ho digitato Exit e ha salvato il tutto. Le ntfs ancora non le legge. Ho provato a digitare al terminale csrutil disable ma dice “failed to modify system integrity configuration. this tool needs to be executed from recovery OS.

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Il comando bisogna darlo da terminale in modalità recovery. Ho appena aggiornato la guida con tutte le indicazioni.

Andrea. Tigra
Ospite
Andrea. Tigra

Ho eliminato Tuxera e ho riprovato..ma niente

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Il problema è El Capitan. Prima di inserire quei comandi digita questo da Terminale: csrutil disable

Andrea. Tigra
Ospite
Andrea. Tigra

Salve a tutti ho cominciato a seguire la procedura ha installato da solo (almeno credo) ntfs 3 g dal terminale che è apparso scritto in verde. a questo punto inserisco sudo mv /sbin/mount_ntfs /sbin/mount_ntfs.original e mi dice operation not permitted.Potete aiutarmi? Ho un mac fatto 2013 el capitan. Quando ho fatto l operazione avevo anche TUXERA.

Simone Montalto
Ospite

Ciao, prima di procedere con la guida elimina tutti gli altri tool per leggere i dischi NTFS. Dopo aver dato il comando hai inserito la password del Mac?

Andrea. Tigra
Ospite
Andrea. Tigra

Si password inserita ,ho eliminato guerra ora riprovo?

Simone Montalto
Ospite

riprova, ma questa volta prova a scrivere a mano il comando senza fare copia e incolla.

Andrea. Tigra
Ospite
Andrea. Tigra

Mi pare di aver portato a termine la procedura ,inserendo l ultimo comando però non c’è stato nulla che mi avvisasse che qualcosa fosse successo,premendo invio è uscita di nuovo la duo stringa “iMac ec..ec.. per inserire un nuovo comando.Allora ho digitato Exit e ha salvato il tutto. Le ntfs ancora non le legge. Ho provato a digitare al terminale csrutil disable ma dice “failed to modify system integrity configuration. this tool needs to be executed from recovery OS.

Simone Montalto
Ospite

Il comando bisogna darlo da terminale in modalità recovery. Ho appena aggiornato la guida con tutte le indicazioni.

Andrea. Tigra
Ospite
Andrea. Tigra

Ho eliminato Tuxera e ho riprovato..ma niente

Simone Montalto
Ospite

Il problema è El Capitan. Prima di inserire quei comandi digita questo da Terminale: csrutil disable

Antonello Badessi
Ospite
Antonello Badessi

Ho reinstallato fuse for osx, ho seguito la procedura, è andata a buon fine ma il disco NTFS pre-formattato resta di sola lettura. Il problema è che fino ad oggi lo leggevo e lo scrivevo ma durante una copiatura di file si è bloccata la scrittura e da quel momento non ho potuto più scrivere. In preferenze di sistema ho, nell’ordine: FUSE for OSX, MacFuse, NTFS-3G (disabilitato), TUXERA NTFS (abilitato). In utility disco non mi viene consentito di ripristinare i permessi. Ho un disco formattato “Filesystem Windows NT (Tuxera NTFS) che invece risulta scrivibile, l’ho formattato con il mac. Cosa debbo fare per ripristinare la situazione che c’era fino a poche ore fa?

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Ciao, è molto probabile che si sia corrotto il file system del tuo hard disk. Prova a riparare il disco da Utility Disco. Se continua non funzionare allora memorizza tutti i dati presenti su di esso su un altro dispositivo e poi formatta il disco per poter ripristinare il file system.

Antonello Badessi
Ospite
Antonello Badessi

Ho reinstallato fuse for osx, ho seguito la procedura, è andata a buon fine ma il disco NTFS pre-formattato resta di sola lettura. Il problema è che fino ad oggi lo leggevo e lo scrivevo ma durante una copiatura di file si è bloccata la scrittura e da quel momento non ho potuto più scrivere. In preferenze di sistema ho, nell’ordine: FUSE for OSX, MacFuse, NTFS-3G (disabilitato), TUXERA NTFS (abilitato). In utility disco non mi viene consentito di ripristinare i permessi. Ho un disco formattato “Filesystem Windows NT (Tuxera NTFS) che invece risulta scrivibile, l’ho formattato con il mac. Cosa debbo fare per ripristinare la situazione che c’era fino a poche ore fa?

Simone Montalto
Ospite

Ciao, è molto probabile che si sia corrotto il file system del tuo hard disk. Prova a riparare il disco da Utility Disco. Se continua non funzionare allora memorizza tutti i dati presenti su di esso su un altro dispositivo e poi formatta il disco per poter ripristinare il file system.

Marco Cassitta
Ospite
Marco Cassitta

Ciao! Ho seguito la
Guida dettagliatamente, su imac tutto perfetto dopo il riavvio, mentre sul nuovo macbook pro (anche lui con yosemite) non permette la
Scrittura sul disco e inoltre (cosa ancor piu grave) come riavvio mi manda in schermate di terminale
Dove devo scrivere exit per spegnerlo . All accensione idem! Kilometri di stringhe bianche a sfondo nero e quando si blocca scrivo exit e mi fa partire yosemite! Cosa posso fare per eliminare questa cosa?? Ho provato a formattare ma il problema rimane!!!

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Ciao, se anche formattando non hai risolto il problema allora non è colpa di Fuse for OS X. Che procedura hai utilizzato per formattare il Mac?

Marco Cassitta
Ospite
Marco Cassitta

Ciao! Ho seguito la
Guida dettagliatamente, su imac tutto perfetto dopo il riavvio, mentre sul nuovo macbook pro (anche lui con yosemite) non permette la
Scrittura sul disco e inoltre (cosa ancor piu grave) come riavvio mi manda in schermate di terminale
Dove devo scrivere exit per spegnerlo . All accensione idem! Kilometri di stringhe bianche a sfondo nero e quando si blocca scrivo exit e mi fa partire yosemite! Cosa posso fare per eliminare questa cosa?? Ho provato a formattare ma il problema rimane!!!

Simone Montalto
Ospite

Ciao, se anche formattando non hai risolto il problema allora non è colpa di Fuse for OS X. Che procedura hai utilizzato per formattare il Mac?

marko
Ospite
marko

ehm volevo avvisare di aver seguito la guida sopra elencata (tool + comandi terminale) su 10.6.8 e appena riavviato il mio disco NTFS è scomparso definitivamente dal finder, anche in utility disco risulta grigio e inaccesibile, come lo recupero adesso??

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Hai provato a riavviare il Mac, scollegare e ricollegare il disco esterno? Altri dischi vengono letti?

marko
Ospite
marko

ovvio che provato di tutto di piu. riavviare il mac, riattaccare l’HD e anche disinstallare il tool sopra ma niente sparito, l’HD time machine lo vede senza problemi, solo l’ NTFS scompare. quindi riavvio da partizione Maverick ed eccolo qua che compare e funziona tutto. risultato ho dovuto ripristinare snow leopard da time machine. ATTENZIONE però almeno avvisate nelle guide. ora me lo tengo cosi e se riesco lo inizializzo in mac os file system.

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Ho testato questa procedura su tre Mac diversi e non ho avuto alcun tipo di problema. Strano che a te non funzioni.

marko
Ospite
marko

ehm volevo avvisare di aver seguito la guida sopra elencata (tool + comandi terminale) su 10.6.8 e appena riavviato il mio disco NTFS è scomparso definitivamente dal finder, anche in utility disco risulta grigio e inaccesibile, come lo recupero adesso??

Simone Montalto
Ospite

Hai provato a riavviare il Mac, scollegare e ricollegare il disco esterno? Altri dischi vengono letti?

marko
Ospite
marko

ovvio che provato di tutto di piu. riavviare il mac, riattaccare l’HD e anche disinstallare il tool sopra ma niente sparito, l’HD time machine lo vede senza problemi, solo l’ NTFS scompare. quindi riavvio da partizione Maverick ed eccolo qua che compare e funziona tutto. risultato ho dovuto ripristinare snow leopard da time machine. ATTENZIONE però almeno avvisate nelle guide. ora me lo tengo cosi e se riesco lo inizializzo in mac os file system.

Simone Montalto
Ospite

Ho testato questa procedura su tre Mac diversi e non ho avuto alcun tipo di problema. Strano che a te non funzioni.

paky
Ospite
paky

ciao io ho installato macfuse e ntfs-3g ma quando collego l’hard disk mi compare questo messaggio. come devo muovermi??? Ho Yosemite 10.10.4. potreste aiutarmi? Grazie!

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Ciao, abbiamo aggiornato l’articolo. Prova il nuovo metodo e facci sapere.

paky
Ospite
paky

ciao io ho installato macfuse e ntfs-3g ma quando collego l’hard disk mi compare questo messaggio. come devo muovermi??? Ho Yosemite 10.10.4. potreste aiutarmi? Grazie!

Simone Montalto
Ospite

Ciao, abbiamo aggiornato l’articolo. Prova il nuovo metodo e facci sapere.

Federica Nocita
Ospite
Federica Nocita

ho installato fuse for os x, macfuse, ntfs-3g e in ultimo la prova di ntfs for mac os x ma non riesco ancora a scrivere sulla hard disk ma solo a leggere.
ho un mac oso yosemite 10.10.2 mi potreste aiutare?

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Ciao, dopo aver installato Fuse for OS X prova ad installare NTFS 3G scaricandolo da questa pagina: https://github.com/osxfuse/osx

Federica Nocita
Ospite
Federica Nocita

ho installato fuse for os x, macfuse, ntfs-3g e in ultimo la prova di ntfs for mac os x ma non riesco ancora a scrivere sulla hard disk ma solo a leggere.
ho un mac oso yosemite 10.10.2 mi potreste aiutare?

Simone Montalto
Ospite

Ciao, dopo aver installato Fuse for OS X prova ad installare NTFS 3G scaricandolo da questa pagina: https://github.com/osxfuse/osxfuse/wiki/NTFS-3G

davide
Ospite
davide

ciao, ho installato e riavviato il mac, ma non ho modo di leggere l’hard disc ntfs! ho un mac OSX 10.6.8, ci sono aggiornamenti per la soluzione del problema.
grazie!

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Ciao, dopo aver installato Fuse for OSX installa NTFS 3G che trovi a questo link: http://sourceforge.net/project

Durante la fase di installazione seleziona la voce “Ad HOC” che trovi in basso a sinistra in una delle ultime schermate e deseleziona la voce “MacFUSE”