Recensione iMazing 2: il miglior software per gestire iPhone e iPad

I possessori di iPhone e iPad sanno bene che per gestire il proprio dispositivo iOS è necessario utilizzare iTunes. Nato come semplice riproduttore multimediale, iTunes ha inglobato, negli anni, la gestione di diversi servizi offerti da Apple. Libreria musicale, Apple Music, Podcast, video e gestione dispositivi iOS sono solo alcuni esempi di quello che il software per desktop di Apple offre. Il Problema più evidente è la pesantezza di iTunes e la sua non ottimizzazione e specializzazione. Per questo motivo, da anni, gli utenti stanno chiedendo a gran voce lo scorporamento dei servizi offerti da iTunes in applicazioni dedicate.

Se anche tu, come me, sei alla ricerca di un software alternativo ad iTunes per la gestione del tuo dispositivo iOS, sia esso un iPhone o iPad, in questo articolo vorrei proporti una soluzione. Vorrei infatti parlarti di iMazing 2, un’applicazione che consente di gestire i dispositivi iOS sia su Mac che PC Windows. Lo scopo di questa applicazione è quella di trasferire, effettuare il backup e gestire i file tra il tuo dispositivo mobile ed il tuo PC, senza utilizzare iTunes oppure iCloud.

Pensa ad iMazing 2 come un software che racchiude tutte la gestione dei dispositivi iOS offerta da iTunes, ma non solo. Esso infatti consente anche di stampare i tuoi messaggi, trasferire dati da un vecchio dispositivo iOS ad uno nuovo, estrarre file specifici come foto, video, musica o note e molto altro. Tutte funzioni che il software di Apple non è on grado di fornire.

iMazing 2: software per gestire iPhone e iPad

iMazing 2 software per gestire iPhone e iPad

iMazing 2 può essere scaricato direttamente dal sito ufficiale del produttore. Al termine della sua installazione è possibile collegare un iPhone o iPad sia tramite connessione USB che Wi-Fi. La prima volta che si utilizza il software per gestire iPhone e iPad non è possibile usare la connessione senza fili. È infatti prima necessaria una prima semplice configurazione.

Fai il backup del tuo dispositivo iOS

software per gestire iPhone e iPad backup

Una delle funzioni principali di iMazing 2 è la possibilità di effettuare una copia di backup di iOS in maniera semplice e veloce. Sono molti i file supportati e la lista spazia tra i contatti, le foto, i messaggi, le note, i dati dell’app Salute, i preferiti di Safari ed i dati sincronizzati con Apple Watch. Tutti questi dati verranno memorizzati sul proprio PC e non sul cloud, così come avverrebbe nel caso di backup tramite iCloud.

Dopo aver connesso l’iPhone o iPad al PC/Mac, per avviare il backup bisogna selezionare il relativo pulsante nella home page di iMazing. Sono necessari pochi click per avviare la procedura. Selezionando Backup automatico, ad esempio, verranno presi in considerazione i settaggi di default ed il backup partirà immediatamente. Una funzione molto interessante è quella del backup automatico.

Installando l’estensione iMazing Mini è possibile avere una visione rapida del proprio dispositivo collegato al PC (tramite cavo USB o Wi-Fi). Il tutto tramite una rapida icona che andrà a posizionarsi nella menu bar. Tramite questa estensione è possibile far partire automaticamente un backup ogni volta che iPhone o iPad vengono connessi al PC. Inoltre vengono date una serie di informazioni del proprio iPhone, come ad esempio la capacità della batteria.

software per gestire iPhone e iPad batteria

NOTA: iMazing mini è attualmente disponibile solo per Mac. La versione per Windows è in lavorazione.

Qualora volessi rendere inaccessibili i backup, puoi abilitare la criptazione dei dati. È sufficiente configurarlo la prima volta che si esegue un backup e tutti i successivi verranno criptati in automatico.

Ovviamente iMazing 2 consente anche il ripristino dei backup effettuati. iCloud e iTunes consentono entrambi di eseguire il ripristino dall’ultimo backup eseguito. Ma ammettiamolo: quante volte abbiamo bisogno di ripristinare tutti i dati che sono stati memorizzati in fase di backup?

In questa operazione reputo iMazing un software più completo. Esso consente di scegliere quali dati ripristinare, dando la possibilità di recuperare solo alcuni dati oppure determinate applicazioni. Inoltre è possibile anche ripristinare un backup su diversi dispositivi iOS in un colpo solo.

Trasferire dati da un dispositivo ad un altro velocemente

Se hai appena acquistato un nuovo dispositivo, questa funzionalità ti tornerà molto utile. iMazing consente infatti di copiare rapidamente il contenuto dal tuo vecchio dispositivo iOS su uno nuovo. Basta scegliere semplicemente quali tipi di dati e app tenere e l’app iMazing si prenderà cura di tutto il resto.

Ma quali sono i tipi di dati possono essere trasferiti? Tutti quelli che sono compatibili con la fase di backup! iMazing offre personalizzazioni flessibili. Ciò consente di risparmiare tempo e ti aiuta a trasferire solo i dati di cui hai veramente bisogno.

Sposta file tra iOS e PC

Attualmente se vuoi trasferire dei dati dal PC al tuo iPhone e viceversa devi necessariamente utilizzare iTunes oppure iCloud. Nella maggior parte dei casi questo processo non è molto intuitivo. Ad esempio, se vuoi trasferire delle foto dal PC all’iPhone, potresti impiegare almeno 15 minuti per farlo con iTunes. Inoltre, per poter trasferire della musica con il tuo iPhone, devi prima importare la libreria in iTunes e successivamente sincronizzare la musica che si preferisce con l’applicazione Musica dell’iPhone. Una vera perdita di tempo. Molti infatti non preferiscono duplicare i propri brani per gestirli con iTunes.

software per gestire iPhone e iPad musica

iMazing consente di semplificare anche questi tipi di operazioni. Nella schermata principale dell’applicazione è presente un elenco di applicazioni con le quali è possibile comunicare per trasferire i file verso il computer oppure verso l’iPhone. Ad esempio, cliccando sull’icona dell’applicazione Musica, saremo in grado di visualizzare tutti i brani presenti sul telefono. A questo punto avviare il trasferimento è molto semplice: è sufficiente selezionare, sul computer, i brani che vogliamo sincronizzare, e trascinarli nell’interfaccia di iMazing.

Viceversa, per trasferire i brani dall’iPhone al PC, basta selezionarli poi selezionare il tasto esporta. Ti verrà chiesto se vuoi esportare i brani in iTunes oppure in una cartella del computer. Tutto molto semplice ed intuitivo. Ovviamente tutti i brani di Apple Music oppure protetti da DRM non possono essere gestiti dal software.

software per gestire iPhone e iPad foto

La stessa procedura è applicabile per altri tipi di file. Ad esempio, per la gestione delle foto è sufficiente cliccare sull’app Foto dal menù laterale sinistro di iMazing. Verrà mostrato l’elenco di tutte le foto presenti sull’iPhone. Trascinandole sulla scrivania, esse verranno salvate sul PC. Trascinando, invece, le foto dal PC verso iMazing, esse verranno importate sull’iPhone. È possibile visualizzare tutti gli album che sono stati creati nell’app foto e gestirli così da tenere organizzata l’intera libreria.

software per gestire iPhone e iPad file

È anche presente una voce chiamata File System che consente di trasferire qualsiasi tipo di file nell’iPhone senza importarlo in un’app specifica. In questo modo è possibile usare il dispositivo iOS come un vero e proprio hard disk.

Conclusioni

iMazing 2 è un’ottima alternativa ad iTunes. Permette di eseguire molte delle operazioni offerte dal software di Apple in maniera semplice e molto più velocemente. Inoltre sono presenti alcune operazioni che tramite iTunes non è possibile effettuare.

Se sei interessato a questo software, puoi scaricare una trial gratuita direttamente sul sito del produttore. Qualora fossi convinto delle sue potenzialità, puoi acquistare la versione completa al prezzo di 44€ per un singolo PC (Mac o Windows) oppure in sconto a 48€ la versione che offre 2 licenze.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Articoli Correlati

Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Avvisami