Torrent mobile: le migliori app Android

Non hai il tempo di accendere il PC e mettere a scaricare un torrent? Sei fuori casa ma non vuoi assolutamente perdere la possibilità di scaricare torrent? In questa guida ti mostrerò i migliori strumenti per scaricare torrent mobile, così da poter sfruttare le connessioni WiFi o l’offerta Internet più adeguata per scaricare  i torrent sul tuo smartphone o tablet Android.

I file Torrent sono uno dei modi più popolari per condividere file online e con le app giuste puoi utilizzarli con la stessa facilità su un dispositivo Android proprio come puoi fare con il tuo computer. Potrebbe essere necessario installare anche altre app per aprire i file che scarichi tramite torrent. Durante il torrenting su Android, è consigliabile connettersi a una rete Wi-Fi per evitare consumi di dati mobili.

Puoi scaricare file torrent sul tuo smartphone installando alcune semplici applicazioni. Se vuoi sapere come fare, ti consiglio di leggere la guida su come scaricare file Torrent sul tuo smartphone Android.

Torrent mobile: scaricare i torrent su Android

Fludtorrent mobile

Flud è un client BitTorrent molto curato graficamente e semplice da utilizzare. Non ha nulla da invidiare ai client per desktop o ai suoi concorrenti per funzionalità: NAT-PMP, DHT, UPnP e il supporto a UTP e PeX, che permettono di trovare più fonti dello stesso torrent, velocizzando in maniera decisa il download.

Puoi scaricare Flud gratuitamente dal seguente link.

DOWNLOAD | Flud

µTorrenttorrent mobile

Il client PC per i Torrent più famoso ed utilizzato è disponibile anche per Android, dove porta tutte le caratteristiche a cui siamo abituati, unita alla leggerezza dell’app (da sempre cavallo di battaglia). Non sarà curato graficamente come Flud, ma scarica molto velocemente qualsiasi file torrent. Se hai già la versione sul PC, ti troverai bene anche con la versione per Android.

Puoi scaricare µTorrent gratuitamente dal seguente link.

DOWNLOAD | µTorrent

BitTorrenttorrent mobile bittorrent

Il padre di tutti i client arriva anche su mobile, portando con sé il giusto equilibrio da grafica e funzionalità. Molte delle funzioni disponibili sono identiche a µTorrent, quindi scegliere uno o l’altro è solamente una questione di gusti. Rispetto a µTorrent integra un sistema di ricerca per contenuti legali, così da poter scaricare solo torrent leciti.

Puoi scaricare BitTorrent gratuitamente dal seguente link.

DOWNLOAD | BitTorrent

Vuze Torrent Downloadertorrent mobile vuze

Vuze è la principale alternativa ai client più famosi, di cui ricalca appieno tutte le funzionalità. Permette di scaricare i link magnetici senza dover procurarsi ogni volta il file torrent, offre numerose opzioni da configurare ed in più è uno dei più veloci a scaricare torrent mobile. Se cerchi un client completo e privo di pubblicità invasiva puoi provare Vuze, difficilmente rimarrai deluso.

Puoi scaricare Vuze gratuitamente dal seguente link.

DOWNLOAD | Vuze Torrent Downloader

Altre app per torrent mobile

Se nessuna delle app indicate ti ha soddisfatto, puoi provare una delle alternative proposte nell’elenco in basso.

Apertura dei file scaricati

I torrent fungono da mezzo per trasferire qualsiasi tipo di file, il che significa che potresti non essere in grado di utilizzare il file scaricato senza l’app corretta. Ad esempio, il formato RAR è comune con i file torrent, ma Android non può decomprimerlo in modo nativo. Fortunatamente, ci sono app che ti permetteranno di aprire praticamente qualsiasi tipo di file come ZArchiver.

DOWNLOAD | ZArchiver

Una volta che inizi a scaricare i file torrent, probabilmente ti troverai a spostare i file molto più spesso. Potresti trovare utile installare un’app di gestione file se non ne hai uno, in modo da poter trovare e gestire rapidamente i file scaricati. Le app di file manager più popolari sono:

Condividi.

Informazioni autore

Da sempre appassionato di scrittura, ho unito questa mia passione al mio sapere di conoscenza, specie in campo tecnologico. Grande appassionato di Android e Linux. Nel tempo libero testo senza sosta nuove soluzioni per il multimediale da salotto.

Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Avvisami