Windows 10 ha tutte le potenzialità per essere un ottimo sistema operativo. Ma su PC e Tablet meno potenti potrebbe risultare poco fluido. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di mostrarti alcuni trucchi che permettono di velocizzare il Pc con Windows 10 in modo semplice e veloce. Se hai il Pc lento, continua a leggere per scoprire i trucchi che ti aiuteranno a rendere veloce il tuo Pc.

Velocizzare il Pc con Windows 10 seguendo questi semplici e veloci trucchi

velocizzare il Pc

Microsoft negli ultimi anni ha fatto enormi passi in avanti, migliorando notevolmente il proprio sistema operativo. L’ultima versione di Windows 10 si mostra più veloce, fluido, sicuro ed affidabile, ma su alcune macchine con hardware meno prestante potrebbe non riuscire a mostrare il massimo delle sue potenzialità. Fortunatamente, con questi semplici trucchi potrai migliorare ulteriormente le prestazioni e velocizzare il Pc con Windows 10.

Disattiva gli effetti visivi

Disabilitando gli effetti visivi e le animazioni attivate di default su Windows 10 potrai migliorare la fluidità generale del sistema operativo. Per farlo, non dovrai far altro che seguire questi passaggi.

  1. Vai in Impostazioni di sistema avanzate (digita nel box di ricerca Impostazioni di sistema avanzate);
  2. nella scheda Avanzate, seleziona la voce Impostazioni presente nella categoria Prestazioni;
  3. Vai alla scheda Effettivi visivi, seleziona Personalizzate e togli la spunta alle seguenti voci:
  • Anima le finestre quando vengono ingrandite o ridotte ad icona
  • Apri caselle combinate con effetto scorrimento
  • Controlli ed elementi animati delle finestre
  • Mostra ombreggiatura delle finestre
  • Utilizza ombreggiatura per le etichette delle icone sul Desktop

Disattiva le animazioni

Esattamente come gli effetti visivi, anche le animazioni incidono sulla fluidità del sistema operativo. Ovviamente, potrai disabilitare anche queste in modo semplice e veloce con i seguenti passaggi.

  1. Vai in Pannello di Controllo ( cerca Pannello di Controllo nel box di ricerca)
  2. Scegli la voce Ottimizza visualizzazione presente nella categoria Accessibilità.
  3. Spunta la voce Disattiva tutte le animazioni non necessarie (se possibile).

Disattiva i servizi di avvio

Un altro elemento che potrebbe rallentare Windows 10 sono i servizi, sia dello stesso sistema operativo che dei programmi installati, che partono automaticamente all’avvio. Potrai disabilitarli seguendo questi passaggi.

  1. Vai in Configurazione di sistema (digita Configurazione di sistema nel box di ricerca, o, in alternativa msconfig);
  2. Vai alla scheda Servizi e spunta Nascondi tutti i servizi Microsoft, in questo modo non rischierai di disabilitare servizi fondamentali che potrebbero recare dei danni al sistema operativo.
  3. A questo punto potrai disabilitare in tutta tranquillità i servizi dei programmi installati che non ti servono.

Togliendo la spunta alla voce Nascondi tutti i servizi Microsoft verranno visualizzati nuovamente anche i servizi dello stesso sistema operativo. Potrai disabilitare tranquillamente i seguenti servizi Microsoft per aumentare le prestazioni di Windows 10.

  • Servizio router AllJoyn
  • Servizio di crittografia unità BitLocker
  • Servizi di crittografia
  • Fax
  • Server
  • Workstation
  • Auto Connection Manager di Accesso remoto
  • Connection Manager di Accesso remoto
  • Servizio Demo negozio
  • Criterio rimozione smart card
  • Configurazione Desktop remoto
  • Telefonia
  • Servizi Desktop remoto
  • Interfaccia servizio guest Hyper-V
  • Servizio Heartbeat Hyper-V
  • Servizio Scambio di dati Hyper-V
  • Servizio Virtualizzazione Desktop remoto Hyper-V
  • Servizio Arresto guest Hyper-V
  • Servizio Sincronizzazione ora Hyper-V
  • Servizio sessione macchina virtuale Hyper-V
  • Richiedente Copia Shadow del volume Hyper-V

A fine operazione, clicca su Applica. Per rendere effettive le modifiche potrebbe essere necessario riavviare il computer. 

Disattiva le App in background

Esisto delle app che ricevono info, inviano notifiche e restano aggiornate anche quando non sono utilizzate,  operandoin background. Ovviamente, più applicazioni funzionano in background, più le prestazioni del sistema operativo rallentano. È importante, quindi, limitare le app in background. Ecco come.

  1. Vai in Impostazioni, seleziona Privacy e poi vai in App in background;
  2. Disattiva tutte le app non necessarie.

Disattiva i programmi di avvio automatico

Infine, per velocizzare il Pc con Windows 10 è importante disattivare i programmi che partono automaticamente all’avvio di Windows.

  1. Vai in Gestione attività (cerca nel box di ricerca Gestione attività o premi contemporaneamente CtrlAlt + Canc e seleziona Gestione attività);
  2. Clicca sulla voce Più dettagli in basso a sinistra;
  3. Seleziona la scheda Avvio;
  4. Disabilita tutti i programmi che non ti servono.

Se stai riscontrando problemi di velocità con il tuo computer, oppure vorresti ottenere il massimo dal tuo dispositivo, in questa guida ti mostrerò altri accorgimenti che possono aiutarti a velocizzare Windows 10.

Condividi.

Informazioni autore

Laureato in Giurisprudenza e amante della scrittura. Da sempre appassionato di tecnologia e in particolare al mondo degli Smartphone. Da qualche anno esterna questa sua passione scrivendo sul web.

Lascia un commento